Servizio e attivazione sim Xiaomi

Quando si ottiene un nuovo cellulare, la scheda SIM deve essere inserita nel inserimento del dispositivo. Anche se questa può sembrare una cosa semplice, la cosa veramente stressante per molte persone può essere l’attivazione della linea quando non sanno com’è la procedura.

Questo è qualcosa a cui molti utenti Xiaomi non sfuggono, in quanto hanno segnalato errori con l’attivazione. Ecco perché di seguito spiegheremo alcuni metodi davvero efficaci che puoi eseguire.

Attivazione della SIM

Potrebbero esserci diversi motivi per cui il tuo cellulare Xiaomi ha problemi con l’attivazione della scheda SIM. Con questo tipo di telefono, non sarebbe il classico problema che la scheda sia stata inserita in modo errato, perché in questo caso il dispositivo non la rileverebbe nemmeno. Normalmente, il telefono rileva automaticamente la SIM non appena la inserisci. In caso contrario, prova i seguenti passaggi:

Primo passaggio: inserire l’APN

Uno dei principali errori spesso commessi è un APN errato. Se questo è il caso, devi solo scoprire quali sono i dettagli del tuo operatore e inserirli sul tuo dispositivo. Per farlo vai nella sezione impostazioni, poi su SIM card, dopo su Mobile network e infine su SIM card settings. Seleziona APN e procedi per inserire il nome dell’azienda e le altre informazioni che hai trovato, dopodiché dovrai solo salvare le modifiche e riavviare il cellulare.

Secondo passaggio: attivazione dal web

Per questo, vai su https://account.xiaomi.com quindi inserisci il tuo nome, nome utente e password. Successivamente, devi fare clic su sicurezza e inserire il nome del tuo telefono, quindi selezionare l’opzione di modifica e attendere un codice di verifica che dovrai inserire sulla piattaforma. Arriverà un messaggio sul tuo telefono che ti informa del successo dell’operazione.

Terzo passaggio: servizio per l’attivazione della SIM

Per questo passaggio devi andare alle impostazioni, quindi alle applicazioni e selezionare “Servizio di attivazione SIM”. Infine, seleziona le autorizzazioni dell’applicazione e una volta all’interno di questa opzione, devi assicurarti che la casella SMS sia attivata. Pertanto, ti verrà inviato un messaggio di testo che sarà necessario per l’attivazione della tua SIM.

Quarto passaggio: cambia la lingua

È un trucco un po vecchio ma funziona. Vai alle impostazioni, quindi al mio account, per uscire dall’account. Una volta fatto, vai alle impostazioni e poi alle impostazioni avanzate, seleziona la lingua e l’immissione di testo, quindi scegli “Inglese“. Accedi di nuovo all’account di configurazione in modo che la scheda SIM venga attivata con questa azione.

Quinto passaggio: riprova

Solitamente quando abbiamo problemi di attivazione, ci viene inviato un messaggio in cui si può vedere che l’invio dell’SMS è fallito. Questo può essere risolto premendo più volte il pulsante di ripetizione per reinserire il nostro numero di telefono.

Conclusioni e raccomandazioni

La maggior parte delle persone non sanno come poter attivare una sim. Quando abbiamo un problema di attivazione della SIM Xiaomi, ci sono diversi modi per risolverlo come ti abbiamo spiegato anteriormente. Come avrai notato, tutte queste procedure sono davvero semplici e possono essere applicate in pochissimo tempo in modo da poter iniziare a godere del servizio.